MultiplayerGiochi per PCGiochi per MacGiochi GratisOggetti Nascosti
Abyss: Gli Spettri di Eden gioco
3.7777777777778
18

Abyss: Gli Spettri di Eden

Genere: Oggetti Nascosti

Le profondità dell'oceano nascondono tanti oscuri segreti. A vostra insaputa il vostro fidanzato viene rapito in Abyss: Gli Spettri di Eden! Quali forze extraterrestri hanno catturato la vastità del calmo oceano? Chi bisogna incolpare per il rapimento del vostro amato? Siete abbastanza coraggiosi da scovare un antico demone che si nasconde nella un tempo amena Eden city? Se sì, togliete il velo dalla città sottomarina e salvate il vostro amore in Abyss: Gli Spettri di Eden!

ABYSS: GLI SPETTRI DI EDEN SCHERMATE

PROVA A GIOCARE AGLI EPISODI FAVOLOSI DI IOCO ABYSS: GLI SPETTRI DI EDEN

ABYSS: GLI SPETTRI DI EDEN RECENSIONE DI DOUBLEGAMES

   
   

Per molti anni, le menti degli umani sono state ottenebrate dal mito sottomarino di Atlantide, un’antica città che un tempo rappresentava il benessere e la conoscenza della razza umana, ma che venne poi distrutta e andata perduta. E anche se molti tentarono di ritrovarla, pare che nessuno ci riesca! Ma pensate un po’? Questo nuovissimo gioco, dal team di sviluppatori Artifex Mundi finalmente ce l’ha fatta! Il gioco con oggetti nascosti intitolato Abyss: The Wraiths of Eden ci porta nel cuore della città sottomarina, e una pazzesca avventura piena di misteri e segreti sta per iniziare! Quindi se siete pronti unitevi a noi in questo viaggio, leggete la recensione che abbiamo preparato per voi e decidete se volete provare la versione gratuita o se volete scaricare il gioco acquistandolo!.. Read more

Abyss: The Wraiths of Eden è un gioco con una trama molto carina. La storia è la seguente:una giovane donna è alla ricerca del suo fidanzato disperso durante un’immersione nell’oceano. Quando raggiunge l’ultimo luogo in cui fu visto, la nostra eroina scopre la città perduta sottomarina di Eden, molto simile ad Atlantide, piena di edifici, assomiglia moltissimo alla città di Rapture di Bioshock. Per fortuna, il design di Rapture è un capolavoro a cui ispirarsi, e così anche Eden è un bellissimo ambiente da esplorare. Eden un tempo era un ambiente florido e sostenibile, quindi questo mondo abbandonato è subito accattivante, e ciò che un tempo era simbolo di una vita pacifica ora è mescolato alla ruggine, ai sassi e ai detriti. La città è ora controllata da demoni che intendono usare il fidanzato della nostra protagonista per i loro scopi oscuri. Dovete salvarlo da questi demoni!

Uno dei punti di forza in Abyss: The Wraiths of Eden è la giocabilità. Il gioco vi regalerà 4 o 5 ore di divertimento, che non sono molte, ma comunque accettabili. L’impostazione di gioco è per lo più standard, le scene con gli oggetti nascosti sono arricchite di mini giochi ed enigmi. La maggior parte delle scene sono basate su liste testuali di oggetti nascosti, e di hotspot da usare. Riguardo gli enigmi del gioco, troverete enigmi normali e mini giochi come rotazione/slittamento di mattoncini, etc. Nessuno di questo è particolarmente difficile, ma alcuni richiedono un bel po’ di tempo per la soluzione, e questo potrebbe essere un problema.Non si deve tornare spesso indietro, il che è un vantaggio nel gioco, ma diminuisce anche il tempo di gioco. Ci sono molti obiettivi da sbloccare, e c’è anche un sistema di suggerimenti e una mappa ad aiutarvi, (anche se quest’ultima non c’è in modalità Avanzata). Ci sono tre livelli di difficoltà, per principianti e neofiti, ma anche per giocatori molto esperti.

La caratteristica che lascia la migliore impressione in Abyss: The Wraiths of Eden è la sua grafica e audio. La grafica è superba, a volte pare di trovarsi davvero in una città sottomarina. Anche se a volte è un po’ scura, le scene con gli oggetti nascosti sono molto colorate e luminose. L’audio è buono, così come i doppiaggi, ma gli effetti sonori sono un po’ noiosi.

Abyss: The Wraiths of Eden è un gioco con oggetti nascosti single player molto buono, nonostante qualche piccolo neo. Ma ciò che conta, con la sua grafica, giocabilità e trama, è che valga la pena provarlo sia nella versione demo gratuita sia in quella completa da acquistare.