MultiplayerGiochi per PCGiochi per MacGiochi GratisOggetti Nascosti
3 Cards to Dead Time gioco
4
9

3 Cards to Dead Time

Genere: Oggetti Nascosti

Gioca subito con uno dei più misteriosi giochi mai prodotti, l'accattivante 3 Cards to Dead Time! Un giorno, la nonna di Jess Silloway scompare insieme ad altri 4 persone…e nessuno li rivede mai più! Aiuta Jess a scoprire il mistero che nasconde questa sparizione. Dovrai riuscire a collegare il passato, il presente e il futuro per risolvere l'arcano. Trova e raccogli gli oggetti nascosti usando elementi unici di lettere e parole. Puoi scaricare gratuitamente 3 Cards to Dead Time e rivelare finalmente un segreto vecchio di oltre 80 anni!

3 CARDS TO DEAD TIME SCHERMATE

PROVA A GIOCARE AGLI EPISODI FAVOLOSI DI IOCO 3 CARDS TO DEAD TIME

3 CARDS TO DEAD TIME RECENSIONE DI DOUBLEGAMES

   
   

3 Cards to Dead Time rappresenta il nostro secondo incontro con Jess, la protagonista di una delle prime avventure dell’Oggetto Nascosto intitolata 3 Cards to Midnight. Questa volta la nostra eroina si trova a dover investigare sulla strana sparizione di sua nonna e di altre 5 persone, avvenuta negli Anni ‘20.  Se dovessimo assegnare un genere a 3 Cards to Dead Time, dovremmo ricordare che la prima puntata della serie creò davvero una piccola rivoluzione nell’ambiente dei giochi. Si trattava infatti di una piacevole variazione nel panorama piuttosto statico del genere, in grado di mixare impegnativi puzzle basati su parole e lettere con ricerche di Oggetti Nascosti, avvolgendo il tutto in un velo di cupi misteri. Questa volta non solo dovrai trovare pile e pile di oggetti disparati, ma dovrai anche indovinare quale frase si possa combinare ocn una determinata parola. La maggior parte del gioco è tuttavia ancora dedicata alla ricerca di oggetti nascosti, disseminati all’interno di fondali davvero complessi. Potrai trovare anche molti puzzle di logica, tranquillamente bypassabili, insieme a puzzle-inventario da risolvere per poter accedere a nuove location. A dir la verità, tutta quest’accazzaglia di rompicapi vale la pena di essere giocata completamente, non fosse altro che per rendere omaggio alla loro indiscussa originalità. La tua intelligenza e le tue doti investigative verranno messe a dura prova mentre esamini un indizio dopo l’altro. Anche se le istruzioni sono per la maggior parte del tempo davvero chiarissime, potrai trovarti più di una volta senza la minima idea su come procedere. Comunque, i giocatori che preferiscono meccaniche di gioco estremamente lineari e tradizionali potrebbero trovarsi completamente delusi dalla generosità di 3 Cards to Dead Time. Saltare un puzzle abbassa il tuo punteggio relativo al capitolo, ma senza ulteriori penalizzazioni; puoi anche tornare indietro e rigiocare i vari puzzle tutte le volte che desideri, se per caso pensi di aver commesso qualche errore la volta precedente. La storia di per sé stessa è davvero molto interessante, ma le parti vocali lasciano molto a desiderare. Tuttavia, se non ti dà fastidio una mediocre recitazione, allora 3 Cards to Dead Time è esattamente il gioco che dovresti provare sicuramente. Si tratta davvero di uno dei migliori, più tosti e più intriganti titoli del genere Oggetto Nascosto con il quale tu abbia mai avuto a che fare!

.. Read more

3 Cards to Dead Time rappresenta il nostro secondo incontro con Jess, la protagonista di una delle prime avventure dell’Oggetto Nascosto intitolata 3 Cards to Midnight. Questa volta la nostra eroina si trova a dover investigare sulla strana sparizione di sua nonna e di altre 5 persone, avvenuta negli Anni ‘20.  Se dovessimo assegnare un genere a 3 Cards to Dead Time, dovremmo ricordare che la prima puntata della serie creò davvero una piccola rivoluzione nell’ambiente dei giochi. Si trattava infatti di una piacevole variazione nel panorama piuttosto statico del genere, in grado di mixare impegnativi puzzle basati su parole e lettere con ricerche di Oggetti Nascosti, avvolgendo il tutto in un velo di cupi misteri. Questa volta non solo dovrai trovare pile e pile di oggetti disparati, ma dovrai anche indovinare quale frase si possa combinare ocn una determinata parola. La maggior parte del gioco è tuttavia ancora dedicata alla ricerca di oggetti nascosti, disseminati all’interno di fondali davvero complessi. Potrai trovare anche molti puzzle di logica, tranquillamente bypassabili, insieme a puzzle-inventario da risolvere per poter accedere a nuove location. A dir la verità, tutta quest’accazzaglia di rompicapi vale la pena di essere giocata completamente, non fosse altro che per rendere omaggio alla loro indiscussa originalità. La tua intelligenza e le tue doti investigative verranno messe a dura prova mentre esamini un indizio dopo l’altro. Anche se le istruzioni sono per la maggior parte del tempo davvero chiarissime, potrai trovarti più di una volta senza la minima idea su come procedere. Comunque, i giocatori che preferiscono meccaniche di gioco estremamente lineari e tradizionali potrebbero trovarsi completamente delusi dalla generosità di 3 Cards to Dead Time. Saltare un puzzle abbassa il tuo punteggio relativo al capitolo, ma senza ulteriori penalizzazioni; puoi anche tornare indietro e rigiocare i vari puzzle tutte le volte che desideri, se per caso pensi di aver commesso qualche errore la volta precedente. La storia di per sé stessa è davvero molto interessante, ma le parti vocali lasciano molto a desiderare. Tuttavia, se non ti dà fastidio una mediocre recitazione, allora 3 Cards to Dead Time è esattamente il gioco che dovresti provare sicuramente. Si tratta davvero di uno dei migliori, più tosti e più intriganti titoli del genere Oggetto Nascosto con il quale tu abbia mai avuto a che fare!

Requisiti di sistema

OS: Windows XP/Vista

CPU: 1.8 GHz Mhz

RAM: 512 MB

DirectX: 9.0

Hard Drive: 214 MB