MultiplayerGiochi per PCGiochi per MacGiochi GratisOggetti Nascosti
Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion gioco
3.8846153846154
26

Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion

Gioca con la nuova affascinante puntata delle avventure della giovanissima detective, intitolata Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion, dove la nostra eroina si trova coinvolta in un'altra eccitante avventura! Questa volta deve prender parte ai lavori di restauro di un'antica magione Vittoriana, ed è stata incaricata di ritrovare l'oro misteriosamente scomparso! Usa tutte le tue abilità nella ricerca di Oggetti Nascosti e aiuta Nacy a esplorare tutte le location all'interno di questa stranissima abitazione! Scarica subito gratuitamente Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion e fai luce sulla leggenda del Palazzo Infestato!

Se hai bisogno di aiuto per risolvere un puzzle o trovare un certo quest item, è possibile scaricare gratuitamente la nostra guida strategia per Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion. Prendi una dettagliata su come compilare tutti i livelli, senza perdere una singola opzione segreto del gioco absolutelly gratis!

NANCY DREW: MESSAGE IN A HAUNTED MANSION SCHERMATE

PROVA A GIOCARE AGLI EPISODI FAVOLOSI DI IOCO NANCY DREW: MESSAGE IN A HAUNTED MANSION

NANCY DREW: MESSAGE IN A HAUNTED MANSION RECENSIONE DI DOUBLEGAMES

   
   

Supponiamo che un’intera generazione sia cresciuta giocando nei panni della coraggiosa detective Nancy Drew. Questa volta ci concentriamo sull’ennesima, stranissima puntata della serie, prodotta come al solito dalla Her Interactive e intitolata Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion. Anche se il target di base di questa serie infinita di avventure sono le “ragazze che non hanno paura dei topi”, quest’ultimo sequel può senz’altro indirizzarsi a molti altri generi di utenti. Non è un segreto che la collaudatissima meccanica di gioco “point-and-click” ti permette di interagire con moltissimi personaggi e di investigare il palazzo dalle cantine ai solai, portandoti così alla soluzione di un altro mistero. I giocatori che si sono già trovati alle prese con qualche indagine di Nancy Drew non potranno non apprezzare grossi miglioramenti nel gioco: movimenti più fluidi rispetto alle puntate precedenti, e maggior facilità nello spostarsi da una location all’altra. L’interfaccia principale è stata ampiamente rinnovata, per rendere l’avventura ancora più coinvolgente. I miglioramenti alla parte tecnica non rappresentano però che la metà del lavoro, e non sono in grado di garantire il successo scontato per Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion. Per poter conquistare l’audience, ogni titolo del genere Oggetto Nascosto deve poter vantare un’ottima quantità di puzzle insidiosi e mini-giochi divertenti e impegnativi. Per quello che riguarda questo gioco, ogni puzzle è perfettamente integrato con la trama, e ve ne sono di tipologie molto varie, da quelli logici a quelli a tempo ai labirinti e rompicapi vari. Ognuno di essi richiede una buona dose di cultura generale, anche se tutte le informazioni necessarie emergono poco a poco durante il gioco; riusciranno tutti ad assorbire la tua concentrazione senza mai essere frustranti. Le grafiche sono ben realizzate, vibranti di colori e dettagli anche se di norma piuttosto statiche. Sono presenti comunque dei momenti in cui ti sembra di avvertire realmente la presenza di spettri: i mobili iniziano improvvisamente a muoversi oppure le candele si accendono da sole. Certo, si tratta di effetti senza importanza ai fini del gioco, che però contribuiscono ad aumentare la tua tensione. La musica di sottofondo è sempre delicata, senza irritanti difetti, e aiuta anch’essa a trasmettere l’atmosfera enigmatica che permea Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion. Se vogliamo proprio trovare un’imperfezione, possiamo dire che talvolta la predominanza di colori sfocati rende qualche dettaglio invisibile o comunque difficile da individuare. Bene, cosa ne dite di rimboccarvi le maniche e iniziare a far luce sul mistero?

.. Read more

Supponiamo che un’intera generazione sia cresciuta giocando nei panni della coraggiosa detective Nancy Drew. Questa volta ci concentriamo sull’ennesima, stranissima puntata della serie, prodotta come al solito dalla Her Interactive e intitolata Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion. Anche se il target di base di questa serie infinita di avventure sono le “ragazze che non hanno paura dei topi”, quest’ultimo sequel può senz’altro indirizzarsi a molti altri generi di utenti. Non è un segreto che la collaudatissima meccanica di gioco “point-and-click” ti permette di interagire con moltissimi personaggi e di investigare il palazzo dalle cantine ai solai, portandoti così alla soluzione di un altro mistero. I giocatori che si sono già trovati alle prese con qualche indagine di Nancy Drew non potranno non apprezzare grossi miglioramenti nel gioco: movimenti più fluidi rispetto alle puntate precedenti, e maggior facilità nello spostarsi da una location all’altra. L’interfaccia principale è stata ampiamente rinnovata, per rendere l’avventura ancora più coinvolgente. I miglioramenti alla parte tecnica non rappresentano però che la metà del lavoro, e non sono in grado di garantire il successo scontato per Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion. Per poter conquistare l’audience, ogni titolo del genere Oggetto Nascosto deve poter vantare un’ottima quantità di puzzle insidiosi e mini-giochi divertenti e impegnativi. Per quello che riguarda questo gioco, ogni puzzle è perfettamente integrato con la trama, e ve ne sono di tipologie molto varie, da quelli logici a quelli a tempo ai labirinti e rompicapi vari. Ognuno di essi richiede una buona dose di cultura generale, anche se tutte le informazioni necessarie emergono poco a poco durante il gioco; riusciranno tutti ad assorbire la tua concentrazione senza mai essere frustranti. Le grafiche sono ben realizzate, vibranti di colori e dettagli anche se di norma piuttosto statiche. Sono presenti comunque dei momenti in cui ti sembra di avvertire realmente la presenza di spettri: i mobili iniziano improvvisamente a muoversi oppure le candele si accendono da sole. Certo, si tratta di effetti senza importanza ai fini del gioco, che però contribuiscono ad aumentare la tua tensione. La musica di sottofondo è sempre delicata, senza irritanti difetti, e aiuta anch’essa a trasmettere l’atmosfera enigmatica che permea Nancy Drew: Message in a Haunted Mansion. Se vogliamo proprio trovare un’imperfezione, possiamo dire che talvolta la predominanza di colori sfocati rende qualche dettaglio invisibile o comunque difficile da individuare. Bene, cosa ne dite di rimboccarvi le maniche e iniziare a far luce sul mistero?

Requisiti di sistema

OS: Windows XP/Vista

CPU: 600 Mhz

RAM: 128 MB

DirectX: 7.0

Hard Drive: 485 MB