MultiplayerGiochi per PCGiochi per MacGiochi GratisOggetti Nascosti
Mystery P.I.: Lost in Los Angeles gioco
3.9090909090909
77

Mystery P.I.: Lost in Los Angeles

Genere: Oggetti Nascosti

Metti alla prova le tue capacita' di detective con Mystery P.I.: Lost in Los Angeles, un gioco del genere dell'Oggetto Nascosto. La copia di un film di gran successo e' stata trafugata dagli studi cinematografici proprio a poche ore dalla "prima". Se riuscirai a rintracciare il colpevole e a riportare il film ai legittimi proprietari sarai ricompensato con 15 milioni di dollari! Non esitare, perche' ti restano solo 17 ore! Raduna tutte le tue esperienze di ricerca dell'Oggetto Nascosto e di risoluzione di puzzle, e salva gli studios dal fallimento giocando con Mystery P.I.: Lost in Los Angeles!

MYSTERY P.I.: LOST IN LOS ANGELES SCHERMATE

MYSTERY P.I.: LOST IN LOS ANGELES RECENSIONE DI DOUBLEGAMES

   
   

Lost in Los Angeles, prodotto dalla SpinTop Games, e’ la quarta puntata della serie di giochi del genere Oggetto Nascosto intitolata Mystery P.I. La tua missione e’ quella di ritrovare la copia scomparsa di uno dei più’ importanti film dell’anno. Hai solo 17 ore per riuscire, ma se ce la farai la tua ricompensa sara’ di 15 milioni di $! Il gioco offre le solite sfide tipiche del genere Oggetto Nascosto: hai una lista di oggetti che devi trovare e una grande quantita’ di location da esplorare. Dopo ogni livello ti viene offerta la possibilita’ di distrarti con un mini-gioco, che puo’ essere del genere “Match-3” oppure appartenente ad un altro tipo di rompicapo. Ci sono due modalita’, che ti permettono di escludere i mini-giochi o addirittura i livelli di ricerca degli Oggetti Nascosti, in maniera da farti divertire con quello che ti piace di più. Lost in Los Angeles e’ senza dubbio un ottimo titolo, anche se ne voremmo sottolineare un difetto ovvio, se non altro per provere che niente e’ perfetto. La trama di fondo, infatti, non ha niente ha che fare con il gioco stesso. Tutti coloro che non abbiano letto i due paragrafi precedenti della nostra recensione, quindi, non scopriranno mai per quale motivo stiano cercando gli oggetti nascosti. Se pero’ ti piace di più giocare, invece di preoccuparti della trama, allora inizia subito a cimentarti con Lost in Los Angeles, e ti garantiamo che non resterai deluso!

.. Read more

Lost in Los Angeles, prodotto dalla SpinTop Games, e’ la quarta puntata della serie di giochi del genere Oggetto Nascosto intitolata Mystery P.I. La tua missione e’ quella di ritrovare la copia scomparsa di uno dei più’ importanti film dell’anno. Hai solo 17 ore per riuscire, ma se ce la farai la tua ricompensa sara’ di 15 milioni di $! Il gioco offre le solite sfide tipiche del genere Oggetto Nascosto: hai una lista di oggetti che devi trovare e una grande quantita’ di location da esplorare. Dopo ogni livello ti viene offerta la possibilita’ di distrarti con un mini-gioco, che puo’ essere del genere “Match-3” oppure appartenente ad un altro tipo di rompicapo. Ci sono due modalita’, che ti permettono di escludere i mini-giochi o addirittura i livelli di ricerca degli Oggetti Nascosti, in maniera da farti divertire con quello che ti piace di più. Lost in Los Angeles e’ senza dubbio un ottimo titolo, anche se ne voremmo sottolineare un difetto ovvio, se non altro per provere che niente e’ perfetto. La trama di fondo, infatti, non ha niente ha che fare con il gioco stesso. Tutti coloro che non abbiano letto i due paragrafi precedenti della nostra recensione, quindi, non scopriranno mai per quale motivo stiano cercando gli oggetti nascosti. Se pero’ ti piace di più giocare, invece di preoccuparti della trama, allora inizia subito a cimentarti con Lost in Los Angeles, e ti garantiamo che non resterai deluso!

Requisiti di sistema

OS: Windows XP/Vista

CPU: 600 Mhz

RAM: 256 MB

DirectX: 7.1

Hard Drive: 51 MB